“Sono il piú anziano di Alcara”.

34 logo

– 34

“Sono il piú anziano di Alcara. Ho 99 anni e tra pochi mesi ne compirò 100.

Sono decorato con la croce a merito di guerra a 4 stellette. Questo bastone si chiama “giannetta”, me l’ha mandato lo Stato.

Appena 20enne sono stato mandato per 5 anni in Africa, nel deserto del Sahara, dove cascavano bombe notte e giorno. Ci mangiavamo la sabbia. Non si dormiva, non si parlava.

Non c’era l’ambulanza; ogni tanto passava un camion e recampava su i corpi dei giovani di 20 anni, ma non mi cascava una lacrima. Oggi invece mi dici una parola e scoppio a piangere. Si vede che il coraggio l’ho usato tutto”.

***

“I’m the oldest of Alcara, I’m 99 and in a few months I’ll be 100.

I am decorated with the cross of war with 4 stars. The state sent this stick, called “giannetta” to me.

Just 20 years old I was sent to Africa for 5 years in the Sahara desert, where bombs were falling night and day. We ate sand. We did not sleep, we did not talk.

There was no ambulance; every now and then a truck passed and it was encroaching on the bodies of 20-year-olds, but I could not get a tear. Today instead you tell me a word and I burst into tears. It is clear that I used it all for courage “.

[“Eppure resta qualcosa che è accaduto, forse un niente che è tutto”] cit.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...