“Mi dispiace che mio figlio non abbia fratelli o sorelle”

106 logo.jpg

– 106

“Cosa mi manca? Un altro figlio. Ho avuto un tumore all’utero e non ho potuto avere il secondo. Ne ho uno di 21 anni ed è la mia felicità, però avrei desiderato non fosse figlio unico.

È importante avere fratelli o sorelle, io ne ho 3 e viviamo l’uno per l’altro da quando non ci sono più i nostri genitori. Mi dispiace che a lui manchi questo legame.

Vedi, al collo porto un “chiama angeli”, quello che di solito portano le donne che aspettano”.

***

“What am I missing? Another child. I had a uterus tumor and I could not have the second one. I have one 21 years old son and it’s my happiness, but I would have wished he was not an only child.

It is important to have brothers or sisters, I have 3 and we live for each other since our parents are no longer there. I am sorry that he lacks this link.

You see, I have a “call angels” at the neck, the one that usually wear the pregnant women”.

[“Ma come fare non so,
sì, devo dirlo, ma a chi?
Se mai qualcuno capirà,
sarà senz’altro un altro come me”] cit.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...