“Ho chiesto alla mia ragazza di andare a convivere”

236 logo

– 236

“Ho chiesto alla mia ragazza di andare a convivere. Mi ha risposto che non si sente pronta.

È stato un duro colpo. In realtà non ne avevamo mai parlato prima, ma avrei scommesso che sarebbe scoppiata di gioia.

Per giorni mi sono immaginato il momento in cui glielo avrei chiesto, fantasticando sulle sue reazioni e sulla felicità che avrei provato. Camminavo sulle nuvole. In un lampo, poi, sono stato trascinato nella realtà e ora non ho più certezze”.

***

“I asked my girlfriend to live together. She said she did not feel ready.

It was a blow. Actually, we had never talked about it before, but I thought she would burst with joy.

For days I imagined the moment I would ask her, fantasizing about her reactions and the happiness I would have felt. I was walking on the clouds. In a flash, then, I was dragged into reality and now I no longer have certainties”.

[“Perché io sono tutto quel che ora ti do
e nient’altro, nient’altro per te più non ho“] cit.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...