“Essere pittore non è facile”

259 logo

– 259

Cosa mi manca? Avrei un elenco sterminato da dirti.

Vengo dal Piemonte e quando mi capita di andare in giro in un bel posto come questo, mi metto a dipingere.

Attualmente con la recessione non è molto facile rendere la pittura una professione, ma sarebbe davvero una soddisfazione se lo diventasse.

Molte volte le persone usano l’arte come uno strumento per arrivare da qualche parte, mancando quindi di spontaneità. Dovresti farlo innanzitutto per te stesso, il successo è consequenziale, che premia chi merita“.

***

What am I missing? I would have an endless list to tell you.

I come from Piedmont and when I go around in a nice place, I start painting.

Currently, with the crisis it is not very easy to be a painter, but it would really be a satisfaction if it became true.

People often use art as a tool to get somewhere, lacking spontaneity. You should do it first of all for yourself, success is consequential, which rewards those who deserve it“.

 [“I want more, impossible to ignore
Impossible to ignore“] cit.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...