“Potessi tornerei indietro di almeno 50 anni”.

76 logo

– 76

“Cosa mi manca? La risposta è ovvia. La giovinezza.

“Quant’è bella giovinezza che ci sfugge tuttavia, chi vuol esser lieto lieto sia, di duman nu gh’è certezza”.

Potessi tornerei indietro di almeno 50 anni. Non cambierei nulla, però, perché ora sto bene, la mia famiglia è serena e io anche.

Se ci penso bene, l’unica cosa che, se tornassi indietro, non farei più è andare a caccia“.

***

“What am I missing? The answer is obvious: the youth.

I could go back at least 50 years. However, I would not change anything, because now I’m fine, my family is happy and me too.

If I think about it, I would not go hunting anymore”.

[“È vero che a un certo punto della nostra vita i rimorsi li inzuppiamo nel caffè la mattina come biscotti”] cit.

“Ad essere onesti, siamo davvero felici”.

77 logo.jpg

– 77

To be honest we are really happy. We have the luck to do what we love to do. Everybody wants to have more and more, while we appreciate what we have.

Although we both work hard, we try to travel as soon as we can. Now we are going to visit Italy and we are excited to begin a new trip. The secret is to focus in what really matters

It’s so difficult to take a picture to our dog. Sometimes she looks perfect, then you take the phone and a second later she’s gone”.

***

Ad essere onesti, siamo davvero felici. Abbiamo la fortuna di fare ciò che amiamo fare. Tutti vogliono avere sempre di più, mentre apprezziamo ciò che abbiamo.

Nonostante lavoriamo entrambi moltissimo, appena possiamo ci ritagliamo un po’ di tempo per viaggiare. Ora visiteremo l’Italia e siamo entusiasti di iniziare un nuovo viaggio. Il segreto è concentrarsi su ciò che conta davvero.

È difficilissimo scattare una foto al nostro cane. A volte è in una posizione perfetta, poi prendi il telefono e un secondo dopo si è spostata”.

[“Brindiamo all’invidia per ogni ferita che sarà servita per stare con te“] cit.

“Le persone si fermano, i bambini ballano, noi ci divertiamo”.

78 logo

 – 78

“Portiamo la musica popolare del sud Italia per le strade. Le persone si fermano, i bambini ballano, ci divertiamo.

Cosa ci manca? Un antidoto contro la pigrizia, il nostro peggior nemico. Non fare fatica per uscire dalla propria “comfort zone”.

A pensarci bene, però, non ci manca niente, perché possiamo portare avanti la nostra passione. Il nostro sogno è esibirci su un palco con le persone che amiamo. Qui lo stiamo già facendo, anche se è una piazza. Anzi, forse è ancora meglio”.

***

“We bring popular music from southern Italy to the streets. People stop, children dance, we have fun.

What are we missing? An antidote against laziness, our worst enemy. Do not struggle to get out of your “comfort zone”.

When we think about it, actually, we do not lack anything, because we can carry on our passion. Our dream is to perform on a stage with the people we love. Here we are already doing it, even if it is a square, maybe it is even better”.

[“La musica non è di chi la scrive, è di chi gli serve”] cit.

“Vorrei vivere facendo l’attrice, abitare in riva al mare e viaggiare il più possibile”.

79 logo

– 79

“Ho tantissimi sogni nel cassetto, ma se ti dovessi dire cosa mi manca per essere felice ti direi niente, perché sono già felice.

Certo, c’è sempre qualcosa che si vuole raggiungere e si vuole migliorare, ma la felicità c’è anche nel percorso, non solo alla fine.

Vorrei vivere facendo l’attrice, creare opere di qualità con il mio ragazzo, abitare in riva al mare e viaggiare il più possibile.

Vorrei fare un viaggio di tre anni in Indocina. Sì, prima o poi lo farò”.

***

“I have many dreams in the drawer, but if I had to tell you what I miss to be happy I would tell you nothing, because I’m already happy.

Of course, there is always something you want to achieve and you want to improve, but happiness is also in the path, not just at the end.

I would like to live doing the actress, create quality works with my boyfriend, live by the sea and travel as much as possible.

I would like to take a three-year trip to Indochina. Yes, sooner or later I will do it “.

[“Fare ciò che ami è libertà, amare ciò che fai è felicità“] cit.

“Vorrei vivere facendo l’attrice, abitare in riva al mare e viaggiare il più possibile”.

79 logo

– 79

“Ho tantissimi sogni nel cassetto, ma se ti dovessi dire cosa mi manca per essere felice ti direi niente, perché sono già felice.

Certo, c’è sempre qualcosa che si vuole raggiungere e si vuole migliorare, ma la felicità c’è anche nel percorso, non solo alla fine.

Vorrei vivere facendo l’attrice, creare opere di qualità con il mio ragazzo, vivere in riva al mare e viaggiare il più possibile.

Vorrei fare un viaggio di tre anni in Indocina. Sì, prima o poi lo farò”.

***

“I have many dreams in the drawer, but if I had to tell you what I miss to be happy I would tell you nothing, because I’m already happy.

Of course, there is always something you want to achieve and you want to improve, but happiness is also in the path, not just at the end.

I would like to live doing the actress, create quality works with my boyfriend, live by the sea and travel as much as possible.

I would like to take a three-year trip to Indochina. Yes, sooner or later I will do it “.

[“Fare ciò che ami è libertà, amare ciò che fai è felicità“] cit.

“Vorrei avere già quella sensazione di essere realizzata”.

80 logo

 – 80

“Ho 17 anni. Vorrei già essere laureata in Lettere, vorrei essere già di ruolo, aver già viaggiato e aver visto tante cose. Vorrei avere già quella sensazione di essere realizzata.

So che sembra strano detto così, ma sento che sarò veramente serena quando tutte queste cose le avrò già fatte, quando saprò se è andata come volevo”.

***

“I’m 17. I wish I’ve already had a degree in Literature, already been a teacher, already traveled. I would like to have that feeling of being already realized.

I know it sounds weird, but I feel like I’ll be really satisfied when I’ve already done them, when I’ll know if it’s the way I wanted“.

[“Breve è la vita che viviamo davvero,
tutto il resto è tempo“] cit.

“Soldi in più? Non basterebbero mai”. 

81 logo

– 81

“Ci sono tante cose che vorremmo avere per essere più contenti, ma se ci pensi bene, sarebbe tutto superfluo.

Una macchina nuova? L’ultimo modello di smartphone? Soldi in più? Non basterebbero mai. 

Il problema è che nella vita frenetica non si ha il tempo di pensarci bene“.

***

“There are so many things we would like to be happier, but if you think about it, it would be superfluous.

A new car? The latest smartphone model? More money? They would never be enough.

The problem is that in a busy life there is no time to think about it”.

[“La felicità non si cerca, la si incontra”] cit.

“Tutti dicono che per essere felice devi fare, devi avere, devi ottenere”.

82 logo lotta 2

– 82

“Cosa mi manca? Così d’istinto ti direi niente.

La felicità è anche accontentarsi, che non vuol dire farsi andare tutto bene, ma significa “rendersi contenti”, “rendersi felici”.

Tutti dicono che per essere felice devi fare, devi avere, devi ottenere.

Quando ho iniziato a cambiare prospettiva, è cambiato anche tutto quello che avevo intorno. Le persone capiscono che c’è energia positiva in te e diventa tutto un “flusso canalizzatore”, come direbbe Martin di Ritorno al Futuro”.

***

“What am I missing? I’d say nothing.

Happiness is to be satisfied, which does not mean everything is fine, but means “to make myself happy“.

Everyone says you have to gain, to reach, to possess.

When I started to change perspective, everything changes around you. People understand there is positive energy in you and everything becomes a “channeling flow”, as Martin of Back to the Future would say”.

[“Vivere soltanto vivere, in quel momento in quel luogo.
Senza mappe, senza orologio senza niente. Montagne innevate, fiumi, cieli stellati”] cit.

“A volte mi chiedo come sono finito qui, a fare quello che faccio”.

84 logo

 – 83

“A volte mi chiedo come sono finito qui, a fare quello che faccio. Poi realizzo che non avevo altra scelta. 

Quello che desidero è solo guadagnare abbastanza soldi per mantenere la mia famiglia in salute e in sicurezza. Chi altro non lo vuole?”.

***

“Sometimes I wonder how I ended up here, doing what I do, then I realize I had no other choice.

What I want is just earning enough money to keep my family healthy and safe. Who else does not want it? “.

[“Ogni volta che decidi perdi qualcosa.
È sempre questione di capire cos’è che non sei disposto a perdere“] cit.

“Ho bisogno di lavorare per vivere, come tutti”.

86 logo

– 84

“Cosa mi manca? Un lavoro. Ho bisogno di lavorare per vivere, come tutti. Sto cercando posto in un ristorante, ma in realtà quello mi piacerebbe cucire. È quello che so fare.

Veniamo tutti e due dal Gambia. Ci troviamo bene qui, ma senza lavoro non è facile. Non ti puoi costruire nulla”.

***

“What am I missing? A job. I need to work to live, like everyone else. I’m looking for a place in a restaurant, but actually what I’d like to do would be sewing. It’s what I can do.

We both come from the Gambia. It’s good staying here, but without work it is not easy. You can not build anything “.

[“È quando le aspettative sono ridotte a zero che si apprezza veramente ciò che si ha“] cit.